SEI IN > VIVERE VARESE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Saronno: 25 Aprile, la celebrazione di una giornata storica per l’Italia e gli italiani

2' di lettura
44

Cominceranno sabato 22 aprile le celebrazioni del 78esimo anniversario della Liberazione d’Italia dal nazifascismo e dai suoi orrori.

Sabato pomeriggio, infatti, alle 16.30, nella Sala Nevera di Casa Morandi verra inaugurata la mostra dal titolo “Iris e le altre. 19 vite per la liberta”, dedicata alle staffette partigiane, ovvero le donne che, in bicicletta, portavano ordini e messaggi ai gruppi clandestini della Resistenza, e che ebbero dunque un ruolo determinante per la Liberazione d’Italia. Tra di loro, la nostra concittadina Maria Pagani, detta Nuccia, nome di battaglia “Ebe”, classe 1929. Sara il percorso in bicicletta (con ritrovo alle 14.30 in piazza Liberta) tra i luoghi simbolo della Resistenza saronnese, organizzato in collaborazione con FIAB ed altre associazioni locali che hanno aderito all’iniziativa, a precedere il taglio del nastro della mostra in sala Nevera, mostra che verra presentata da Ester De Tomasi, Presidente Provinciale ANPI Varese, e che rimarra aperta sino al 30 aprile dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Nei giorni feriali, verra data la possibilita alle scuole di visitarla, con un percorso interattivo pensato appositamente per i ragazzi delle terze medie e del triennio delle superiori. “I ragazzi – spiega la vicesindaco Laura Succi - avranno così l’occasione di conoscere un aspetto particolare della Resistenza attraverso le biografie di alcune fra le tante ragazze e donne che collaborarono con i gruppi partigiani, contribuendo con il loro operato e, spesso, con il loro sacrificio, alla lotta per la Liberazione”.

Martedì 25 aprile, invece, le celebrazioni istituzionali, con ritrovo alle 9.30 in piazza Liberta per l’alzabandiera, la Santa Messa, il corteo e la deposizione delle corone d’alloro ai Monumenti ai Caduti.

L’assessore alla Cultura Laura Succi
Il Sindaco Augusto Airoldi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2023 alle 15:21 sul giornale del 20 aprile 2023 - 44 letture






qrcode