SEI IN > VIVERE VARESE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Neurosviluppo, Cattaneo: "Da Varese parte modello per affrontare disturbi che potrà fare scuola"

1' di lettura
50

“Progetti di grande prospettiva che permettono di affrontare i disturbi neuropsichiatrici dello sviluppo per tempo, di attivare una rete fra scuola, famiglia e istituzioni proprio con l’obiettivo di individuare precocemente il disagio e di evitarne dunque l’aggravamento e la progressiva sanitarizzazione”.

Il sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, ha definito così ‘Indipotens’ e ‘Essence’, i due progetti illustrati oggi durante il corso di formazione dal titolo 'Identificazione precoce e potenziamento dei disturbi del neurosviluppo: dagli strumenti carta-matita alle nuove tecnologie. Il primo nasce dalla sinergia tra la neuropsichiatria Infantile dell’ASST Sette Laghi e l’Ufficio scolastico di Varese, il secondo da un partenariato accademico, con il Politecnico di Milano come capofila e l’università dell’Insubria e finanziato dall’Unione Europea nel programma Horizon 2020. “Un modello di intervento – ha concluso Cattaneo -che, partendo da Varese, potrà fare scuola in Lombardia e in Italia”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2023 alle 22:36 sul giornale del 15 aprile 2023 - 50 letture