SEI IN > VIVERE VARESE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Saronno: un parco giochi inclusivo tra le vie Cesati e IV Novembre. L’Amministrazione partecipa al bando regionale

2' di lettura
50

Il Comune di Saronno partecipera al bando regionale con finanziamento a fondo perduto per realizzare un parco giochi inclusivo nell’area verde posta tra le vie via Cesati e IV Novembre.

Il fine di Regione Lombardia di sostenere interventi che favoriscano processi di socializzazione e di integrazione per tutti, compresi coloro che hanno disabilita motorie, sensoriale e intellettive, rispecchia appieno gli obiettivi dell’Amministrazione Airoldi, che non ha perso l’occasione per elaborare con gli uffici un progetto per la trasformazione di questo parco pubblico in un’area gioco inclusiva.

“Abbiamo scelto questo parco – spiega l’assessore al Verde, Franco Casali – per la sua posizione centrale in un quartiere residenziale facilmente raggiungibile a piedi o con il trasporto pubblico, e dotato di servizi importanti quali il municipio, le scuole, i parcheggi. Vogliamo far sì che quest’area verde, che in passato era gia attrezzata con giochi per bambini, torni ad essere vissuta ma con un nuovo significato, quello dell’inclusivita”.

La spesa prevista è di circa 40.000 euro, di cui 30.000 euro sarebbero finanziati dalla Regione Lombardia (in caso di aggiudicazione del bando) ed il restante da mezzi propri comunali. “Dare vita ad un parco gioco inclusivo significa pensare uno spazio che permetta a tutti di avere contemporaneamente le stesse possibilita di divertimento garantendo socializzazione ed integrazione, anche attraverso la scelta della posizione nel parco, dei giochi, dei materiali e dei colori – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Pozzoli – Ancora una volta lo spazio urbano diventa l’occasione fisica per trasmettere temi sociali importanti, percorso gia avviato con la posa delle panchine rossa ed inclusiva, l’abbattimento delle barriere architettoniche in citta e l’attenzione alle esigenze del nostro centro diurno disabili”.

L’Assessore all’Ambiente Franco Casali
L’Assessore ai LLPP Francesca Pozzoli
Il Sindaco Augusto Airoldi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2023 alle 15:30 sul giornale del 21 febbraio 2023 - 50 letture






qrcode