Cesenatico: coinvolto in un incidente in sella alla propria bicicletta, denunciato 22enne di Varese

3' di lettura 27/06/2022 - Nel decorso fine settimana, è stato messo in campo un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, disposto dalla compagnia di Cesenatico nel territorio di competenza e svolto attraverso l'impiego di più pattuglie stazioni dipendenti, N.o.rm. e squadre di intervento operativo del 4° battaglione carabinieri “Veneto.

Tre le deferimenti in stato di libertà per “guida in stato di ebbrezza alcolica nei confronti di un venticinquenne della provincia di Taranto, il quale, controllato in via Cesenatico mentre era alla guida di un autocarro, sottoposto ad accertamento alcolemico, e’ risultato avere un tasso pari a 0,94 g./l.. Patente di guida ritirata, veicolo affidato a persona idonea alla guida. Stessa sorte per un cinquantaseienne di Longiano, controllato da militari dipendente N.o.rm.-aliquota radiomobile in Viale Roma mentre era alla guida della propria autovettura, sottoposto ad accertamento alcolemico, e’ risultato avere un tasso pari a 1,24 g./l.. Patente di guida ritirata e autovettura affidata a persona idonea alla guida. Sanzionato anche un ventiduenne della provincia di Varese, controllato in via Mazzini dopo essere stato coinvolto in un incidente stradale senza feriti mentre si trovava in sella alla propria bicicletta, sottoposto ad accertamento alcolemico, e’ risultato avere un tasso pari a 1,58 g./l..

Una denuncia in stato di libertà per “porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere” nei confronti di un ventiduenne di Savignano sul Rubicone, il quale, controllato in viale giardini a mare Giorgio Ghezzi da militari locale stazione carabinieri coadiuvati da militari della squadra di intervento operativo del 4° battaglione carabinieri “Veneto”, e’ stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con doppia lama di genere proibito, del cui porto non e’ riuscito a fornire giustificazione.

Una denuncia in stato di libertà per “produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotropenei confronti di un ventenne della provincia di Ravenna, noto alle forze dell’ordine, che, controllato nei pressi della stazione ferroviaria di Cesenatico da militari locale stazione carabinieri coadiuvati da militari della squadra di intervento operativo del 4° battaglione carabinieri “veneto”, e’ stato trovato in possesso di 6 involucri in cellophane termosaldati contenenti complessivamente 7,6 grammi di marijuana, nonché della somma di 50,00 euro ritenuta provento dell'illecita attività di spaccio.

Tre le segnalazioni nei confronti di:

  • Un ventisettenne di Gambettola, noto alle forze dell’ordine, il quale, controllato da militari stazione carabinieri di Gambettola mentre si intratteneva su una panchina pubblica del parco Fellini di quel centro, alla vista dei militari, ha gettato per terra un involucro contenente 3,90 gr di hashish, prontamente recuperato;
  • Un ventunenne di Cesena, controllato mentre a bordo della propria autovettura stava transitando in viale Pian del Carmine, è stato trovato in possesso di gr. 0,80 di marijuana e gr.8,3di sostanza hashish;
  • Un ventunenne di Savignano sul Rubicone, il quale, controllato in viale giardini a mare Giorgio Ghezzi da militari locale stazione carabinieri coadiuvati da militari della squadra di intervento operativo del 4° battaglione carabinieri “Veneto”, esito mirata perquisizione personale, e’ stato trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente 6 gr di hashish.

4 le patenti di guida ritirate;

13 le infrazioni al c.d.s. contestate;

15 le perquisizioni personali e/o veicolari effettuate;

Nr. 165 (centosessantacinque) persone controllate;

Nr. 5 (cinque) esercizi pubblici controllati.

I servizi preventivi di questa compagnia continueranno per tutto il periodo estivo, in particolare, nel mese di luglio, grazie anche al supporto quotidiano delle “squadre di intervento operativo” della compagnia di intervento operativo del 4° battaglione carabinieri “veneto”, unità caratterizzate da spiccato dinamismo e versatilità operativa, il cui dispiegamento consente di attuare servizi straordinari di controllo del territorio, al fine di potenziare i servizi di prevenzione e fronteggiare emergenti criticità della situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica.






Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2022 alle 15:46 sul giornale del 28 giugno 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dc9U