Marco Tomasini di Solbiate Olona entra nel board di Tafisa: primo italiano nella storia

2' di lettura 13/06/2022 - Per la prima volta nella storia un italiano entra nel board di Tafisa, lo fa con il più giovane degli eletti negli annuari della Association For International Sport for All.

A coronare un sogno personale, ma anche della nostra nazione, è stato Marco Tomasini, lombardo di Solbiate Olona, in provincia di Varese, classe 1987, un curriculum carico di esperienze nel mondo dirigenziale dello sport e in numerose organizzazioni dalla Svizzera alla Cina passando per Germania e Regno Unito, dal mondo universitario sportivo a quello del paralimpico e dell’Unione Veterani Sportivi per giungere a varie Federazioni e organizzazioni sportive, fino alla FIGeST, la Federazione Italiana dei Giochi e degli Sport Tradizionali, che lo ha candidato all’ultima assemblea generale del World Congress Tafisa svoltasi a Portoroz, in Slovenia.

Solo 23, in tutto i candidati ammessi, di cui 15 proposti dai national member, 7 dagli international member, 1 dai supportive member. Tantissime le candidature respinte o on accettate. Oltre 17 quelle cestinate provenienti dall’Europa. Eletto alla presidenza Wolfgang Baumann, ex segretario generale dell’organizzazione internazionale degli Sport per Tutti. Faranno parte del nuovo consiglio membri di tutti i continenti: Africa, America, Oceania, Europa, Asia.

“Un grande traguardo per tutto il movimento sportivo italiano, un momento storico sia per la FIGeST che per il Coni – commenta, soddisfattissimo, il presidente della Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, Enza Casadidio, che ha fatto il tifo per Tomasini fino all’ultimo - Dopo la fantastica esperienza vissuta nel 2019 a Tokyo in occasione del 26esimo congresso mondiale Tafisa, otteniamo con questa elezione un nuovo posto in prima fila in quella che è, a livello internazionale, la più grande realtà che riunisce lo sport per tutti”.

E proprio in Italia, dal 23 al 29 settembre prossimi con cerimonia di apertura prevista a Perugia e giochi in programma in alcune località dell’Umbria, si terrà la seconda edizione dei Tafisa Games, un evento internazionale che richiamerà partecipanti da tutto il mondo.


da FIGeST
Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2022 alle 16:05 sul giornale del 14 giugno 2022 - 102 letture

In questo articolo si parla di sport, FIGeST, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/daW0





logoEV